Le curiose trasformazioni di uno stemma

Nell’articolo Lo stemma della città si narra della nascita e dell’evoluzione dello stemma cittadino. Qui, con un breve video, si illustrano i significati delle ripartizioni dello stemma ducale, nonché i cambiamenti che da una forma semplice e chiara qual era nel 1566 hanno portato a modifiche di contorno, con l’aggiunta di animali fantastici o imprevedibili. …

Le curiose trasformazioni di uno stemma Leggi altro »

Lo stemma della città

Lo stemma – per una città, per un’autorità ecclesiastica, per una famiglia nobile – era considerato un simbolo identificativo al pari, oggi, di un marchio, di un logo, di una griffe. Usato sulle bandiere nei campi di battaglia, scolpito sui portali d’ingresso dei palazzi, decorato sulle ante delle carrozze, impresso sopra i biglietti da visita …

Lo stemma della città Leggi altro »

Il 20 febbraio, ieri e oggi

Quattrocento cinquantadue anni fa proprio in questo giorno Fossano veniva riconosciuta “Città” da Emanuele Filiberto, il quale concedeva l’uso del proprio stemma ufficiale. All’epoca erano solo due in tutto il ducato: condivideva il prestigio con Cuneo. Da allora ha vissuto un’espansione significativa, prima all’interno delle mura, con nuovi palazzi, chiese, conventi e opere pie, poi …

Il 20 febbraio, ieri e oggi Leggi altro »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: