Approfondimenti

Piazza Vittorio Veneto, ovvero “nulla è per sempre”. Parte I

Una piazza dalla storia variegata quella che accoglie i fossanesi e i forestieri entrando in città dopo aver salito la strada che porta all’ingresso della via principale del centro storico (Via Roma), e che termina offrendo a sinistra la vista di una delle chiese barocche più belle del Piemonte e del monumentale complesso settecentesco dell’ospedale …

Piazza Vittorio Veneto, ovvero “nulla è per sempre”. Parte I Leggi altro »

Per consigliarne la lettura cliccare qui. Grazie!

Gli ebrei fossanesi: tra persecuzione e olocausto

Ci si avvicina alla Giornata della Memoria e anche l’archivio storico intende fornire un modesto contributo per ricordare la persecuzione degli ebrei, partendo proprio dalle vicissitudini cittadine. Si scopre così che i processi narrati dalla grande Storia, che spesso appaiono lontani – studiati sui libri scolastici o visti al cinema – sono stati vissuti anche …

Gli ebrei fossanesi: tra persecuzione e olocausto Leggi altro »

Per consigliarne la lettura cliccare qui. Grazie!

Il busto scomparso di Felice Merlo: l’enigma risolto

Oggi mercoledì 9 gennaio su La Stampa è uscito un articolo nel quale si tratteggia la figura del nostro concittadino Felice Merlo. In premessa l’autore si domanda perplesso: «sembra che dal piedistallo in marmo sia sparito il busto, e può darsi sia andata così perché della storia di questo manufatto non ho trovato tracce ma …

Il busto scomparso di Felice Merlo: l’enigma risolto Leggi altro »

Per consigliarne la lettura cliccare qui. Grazie!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: